MELOGRANO CONTRO LA NEUROINFIAMMAZIONE

MELAGRANA

Il frutto del melograno è ricco di punicalagina, un potente polifenolo. Studi precedenti suggeriscono l’effetto antinfiammatorio di questa sostanza contenuta nel melograno.

Olumayukun Olajide e colleghi, presso l’Università di Huddersfield, hanno osservato che la punicalagina, inibisce l’infiammazione in cellule della microglia cerebrale in un modello animale di laboratorio. Questa infiammazione porta alla distruzione di un numero sempre crescente di cellule del cervello, causando il progressivo peggioramento dei malati di Alzheimer.

I ricercatori osservano che:  ‘la punicalagina, di cui è ricco il melograno, inibisce la neuroinfiammazione della microglia attraverso l’interferenza con il segnale NFKB’ e affermano che ‘ i dati riscontrati suggeriscono il suo potenziale ruolo come strategia nutrizionale di prevenzione in patologie neurodegenerative’.

Olajide OA, Kumar A, Velagapudi R, Okorji UP, Fiebich BL.  “Punicalagin inhibits neuroinflammation in LPS-activated rat primary microglia.”  Mol Nutr Food Res. 2014 Jul 28

 

 

Annunci

Pubblicato il 22 novembre 2014, in Dieta e Nutrizione, Supplementazione e nutraceutica con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: